Xiaomi rafforza ulteriormente la propria presenza nel mercato televisori (risale solo a ieri il lancio dei Mi TV 5 e 5 Pro in Cina), annunciando una rinnovata serie Mi TV 4 che sarà disponibile anche in Italia a partire dal 2020.

Napoli
05:30 del 07/11/2019
Scritto da Gerardo

XIAOMI SMART TV A PREZZI ECONOMICI IN ARRIVO - Dopo aver sconquassato il mercato degli smartphone con prodotti dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, Xiaomi si appresta a fare la stessa cosa anche nel mercato degli smart TV. Anche in Italia: arriveranno infatti nel nostro Paese a partire da gennaio 2020 i primi tre televisori smart della linea Mi TV 4a di Xiaomi.

XIAOMI SMART TV A PREZZI ECONOMICI IN ARRIVO - Tre le diagonali disponibili: 32, 43 e 55 pollici. Ma le dimensioni dello schermo non sono l’unica distinzione tra questi modelli, perché pur avendo tutti e tre un prezzo molto basso, il modello da 32 pollici è venduto ad un costo quasi ridicolo a fronte, però, di caratteristiche tecniche molto modeste. Buone, invece, le dotazioni sui modelli da 43 e 55 pollici che saranno quelli che daranno veramente filo da torcere ai concorrenti come Samsung, Sony, Hisense e altri. Tutti i modelli della serie Mi TV 4A, invece, sono accomunati da una caratteristica molto gradita agli utenti: integrano Android TV 9.0, con tanto di pulsante per Google Assistant sul telecomando.


XIAOMI SMART TV A PREZZI ECONOMICI IN ARRIVO - Il modello base è la Xiaomi Mi TV 4A, variante low-cost per chi non necessita di caratteristiche elevate. Siamo di fronte ad una TV con schermo da 31.5″ HD (1366 x 768 pixel) in una scocca nera dalle dimensioni di 733 x 180 x 479 mm per un peso di 3.96 kg. Al suo interno cì è un processore MediaTek quad-core ad 1.2 GHz, in accoppiata ad una GPU Mali 470 MP3, 1.5 GB di RAM ed 8 GB di storage eMMC. Il comparto audio è composto da una coppia di speaker da 5W con supporto Dolby Audio e DTS-HD.

Basato su Android TV 9.0, quindi con Google Play Store, l'interfaccia utente è la PatchWall OS, già vista all'opera sui modelli passati. Per quanto riguarda il reparto connettività abbiamo 3 porte HDMI, 2 ingressi USB 2.0, porta Ethernet RJ45, ingresso mini-jack da 3.5 mm, oltre a Bluetooth 4.2 LE e Wi-Fi ac Dual Band. Non manca il supporto alle tecnologie DVB-T2, DVB-C, DVB-S2 e CI+, così come all'integrazione della Chromecast. Il tutto ad un prezzo contenuto di 179€, comprensivo del telecomando Mi Remote con supporto ai comandi vocali tramite Google Assistant.

Ma il modello di punta è la Xiaomi Mi TV 4S, disponibile nei due tagli da 43″55″, con dimensioni rispettivamente di 959.55 x 208.33 x 609.14 mm per 7.2 kg e 1231.6 x 83.4 x 767.3 mm per 12.45 kg. In entrambi i casi siamo di fronte ad uno schermo 4K (3480 x 2160 pixel) con angolo di visuale da 178° e luminosità di 330 nits. Nella colorazione Metallic Grey, la scocca cela un hardware con CPU quad-core ad 1.5 GHz, GPU Mali-470 MP3, 2 GB di RAM ed 8 GB di storage eMMC. Migliora il comparto audio, con due speaker da 8/10W, mentre il reparto connettivo vede l'aggiunta dell'attacco S/PDIF.

Per la Xiaomi Mi TV 4S i prezzi sono di 349€ per la versione 43″ e di 449€ per quella da 55″. Il lancio in Italia per queste TV avverrà durante il mese di gennaio 2020, perciò sarà necessario attendere ancora qualche mese.

 


Articolo letto: 307 volte
Categorie: , Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook