Essere fotogenico o meno non è un destino ineluttabile, ma una scelta, perché ci sono diversi trucchi da scoprire su come venire bene in foto.

Napoli
05:30 del 19/10/2019
Scritto da Samuele

COME VENIRE BENE IN FOTO - I social media amplificano la risonanza delle foto che postiamo, ma ha davvero senso possedere un account Instagram se poi le uniche foto caricate non ci ritraggono (o ci ritraggono male?). Forse no ma, anche se è impensabile posare sempre in modo impeccabile, siamo naturalmente predisposti a metterci in mostra. Le estati al mare sono un’ottima occasione per mostrare mesi di lavoro in palestra, le ferie poi rendono il vacanziero assatanato di popolarità presso amici e colleghi. E allora, di getto, si estrae l’obiettivo e si scatta.

È strano che, con l’uso e abuso fotografico moderno, nessuno abbia mai pensato di valutare in un curriculum l’abilità di saper posare correttamente davanti a una macchina fotografica. Il primo consiglio utile è il più scontato, dunque toglietevi quell’inguardabile sorriso forzato. La psicologia insegna che è uno stato emotivo artificialmente costruito e soprattutto brutto, dato che crea l’effetto di muscoli tirati a oltranza. Insomma, non è naturale nemmeno se vi impegnate al massimo.

Ecco quindi i 6 trucchi che Jodee consiglia:

COME VENIRE BENE IN FOTO - 1. AVERE UN ATTEGGIAMENTO RILASSATO

Spesso e’ difficile rilassarsi davanti all’obiettivo fotografico, ma se stai rigido certamente non puoi essere fotogenico.

Se invece assumi una posa ad ‘S’ con il tuo corpo apparirai naturalmente molto più rilassato, trasmettendo l’idea di una persona a suo agio, e non rigida.

Inoltre, e’ importante che tu faccia attenzione alle braccia: mai lasciarle cadere dritte lungo il corpo!

Un esempio di posa corretta può essere quindi tenere le braccia leggermente piegate e mettere in tasca i pollici. In questa maniera eviti di far sparire le mani, altra cosa che ti farebbe sembrare impacciato.


COME VENIRE BENE IN FOTO - 2. RUOTARE IL CORPO DI 3/4

Venire bene nelle fotografie spesso significa apparire piu’ magri. Quanti di noi non si piacciono perche’ in foto si vedono con qualche chilo di troppo?

Tranquilli, anche per questo esiste una soluzione alla portata di chiunque per apparire fotogenico, e soprattutto per piacersi.

Se vuoi sembrare più snello ruota per esempio le spalle come nell’immagine qui sotto. In questo modo eviterai la classica posa frontale, che da risultati poco soddisfacenti.

Guarda la a foto alla tua sinistra: la modella e’ in posizione frontale, e questo da l’idea che sia troppo statica e un po’ appesantita, anche per effetto dei vestiti.

Nello scatto a destra, invece, la modella e’ leggermente ruotata lateralmente, cioè esposta di 3/4.

Questa la fa sembrare più magra, rilassata e fotogenica. Anche in questo caso, nota come la posizione delle braccia e delle mani sia importanti per venire bene in foto:

La modella le tiene entrambe in vista, all’altezza della vita. Questi piccoli trucchi contribuiscono a rendere il suo atteggiamento più naturale.

3. FARE ATTENZIONE ALLE MANI

A volte, per venire bene nelle foto, può  essere utile trovare degli escamotage per delineare meglio le linee del volto.

Allora, usa nuovamente le mani: la posizione delle mani infatti può sottolineare l’ovale del viso e aiutare a rendere la posa più naturale.

In questo caso, però, è molto importante non girare il palmo della mano di fronte alla fotocamera, ma fargli seguire i contorni del viso.

4. ABBASSARE LE SPALLE

Ormai dovresti aver capito che, sotto declinazioni diverse, capire come venire bene in foto significa capire come apparire naturali e rilassati.

Per venire bene nelle foto, cioè, più appari naturale più sei fotogenico.

Tornando alla posizione del corpo allora, prova ad abbassare una spalla, creando una linea diagonale immaginaria, che allo stesso tempo:

  • renderà l’immagine meno monotona
  • farà sembrare il tuo collo più lungo
  • darà un’impressione più rilassata all’insieme del tronco

Inoltre, non nascondere mai le tue mani (vedi regola numero 3!).

Guarda l’ immagine qui sotto: le mani della modella sono state collocate vicino ai gomiti e l’effetto complessivo è migliore.

5. PIEGARE IL GINOCCHIO

Finora abbiamo parlato della parte superiore del corpo.

Per la parte inferiore, vale la stessa regola principale: se vuoi scoprire come venire bene in foto impara a rilassare anche le gambe, per non sembrare rigido come un palo della luce.

Per farlo basta semplicemente piegare  il ginocchio e abbassare le spalle, creando la diagonale.

Questo ti aiuta anche a disegnare la immaginaria “S” di cui parlavamo al punto 2.

6. INCLINARE LEGGERMENTE LA TESTA

E non dimenticarti la testa!!

Ruotala e inclinala leggermente di lato. Così eviterai di fissare frontalmente l’obiettivo. Questo ti farà apparire magicamente più magro e più fotogenico.

Si tratta di un semplice trucco, ma vedrete che i risultati soddisferanno le vostre aspettative di venire bene nelle foto.


Articolo letto: 553 volte
Categorie: , Guide, Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook