TORTA SALATA AL RADICCHIO - Il radicchio con il suo gusto inconfondibile e la sua croccantezza ha ispirato moltissimi dei nostri piatti.

Firenze
11:00 del 12/03/2019
Scritto da Carla

TORTA SALATA AL RADICCHIO - Il radicchio con il suo gusto inconfondibile e la sua croccantezza ha ispirato moltissimi dei nostri piatti. E’ infatti ottimo da gustare in purezza nelle insalate, da bardare e cuocere al forno, da saltare in padella con straccetti di carne o per insaporire cremosi risotti.

La versatilità di questo ortaggio non ha confini e qui vogliamo proporvi un’altra idea per assaporarlo al meglio: la torta salata al radicchio. Come tutte le torte salate che si rispettino non mancherà il ripieno morbido con uova e panna, il tocco filante dell’Asiago a cubetti completerà la pietanza rendendola ancora più sfiziosa.

Provatela come antipasto o come secondo piatto vegetariano!

TORTA SALATA AL RADICCHIO - Conservazione

Conservate la torta salata al radicchio in frigorifero e consumatela entro 3 giorni. Potete congelare la torta dopo la cottura.

TORTA SALATA AL RADICCHIO - Consiglio

Se amate i sapori decisi potete sostituire l'Asiago con del Gorgonzola o, viceversa, se preferite i sapori più delicati potete anche usare del brie o una comune toma di latteria poco stagionata.

INGREDIENTI

pasta brisée

250 g

radicchio rosso

un cespo

olio di oliva

4 cucchiai

scalogno

uno

stracchino

250 g

provola grattugiata

50 g

uova medie

2

sale

q.b.

PROCEDIMENTO

Lavate e mondate il radicchio, tritatelo grossolanamente al coltello. In una larga padella soffriggete nell'olio lo scalogno affettato sottilmente, quando sarà appassito aggiungete il radicchio e fatelo cuocere a fuoco vivo per 5 minuti. Regolate di sale e proseguite la cottura per altri 10 minuti aggiungendo, se necessario, un po' d'acqua. In una terrina amalgamate lo stracchino con la provola e le uova.

Quando avrete ottenuto una consistenza omogenea aggiungete anche il radicchio tiepido e mescolate. Foderate una teglia con un disco di pasta brisée, bucherellate il fondo e distribuitevi il ripieno di radicchio e stracchino.

Cuocete la torta salata al radicchio a 200 gradi per circa 45 minuti.

 


Articolo letto: 37 volte
Categorie: , Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook