Parigi, spari aeroporto Orly 18 marzo 2017 In base alle prime informazioni un uomo è stato ucciso dalla polizia dopo che aveva provato a impadronirsi della pistola di un agente.

Genova
10:00 del 18/03/2017
Scritto da Gregorio

Parigi, spari aeroporto Orly 18 marzo 2017
In base alle prime informazioni un uomo è stato ucciso dalla polizia dopo che aveva provato a impadronirsi della pistola di un agente. È in corso l'evacuazione completa dello scalo


Alcuni colpi di arma da fuoco sono stati esplosi questa mattina alle 9 all’interno dell’aeroporto di Parigi Orly. Il ministero dell’Interno francese ha confermato che un uomo è stato ucciso dopo aver tentato di rubare l’arma ad un militare dell’operazione antiterrorismo «Sentinelle», di ronda al terminal Sud con altri colleghi in mimetica e con l’arma a tracolla, come prevedono le regole dello stato d’emergenza. L’assalitore avrebbe strappato l’arma al militare ma sarebbe subito stato abbattuto prima di riuscire ad utilizzarla. Un’operazione di artificieri e poliziotti è tuttora in corso per escludere la presenza di eventuali ordigni o di altre minacce per la sicurezza. Evacuato, oltre al terminal Sud, anche l’altro terminale, Orly Ovest, dal quale partono diversi voli low-cost diretti in Italia. Su Twitter, la polizia francese invita tutti a non avvicinarsi al perimetro di sicurezza con il quale è stata transennata tutta la zona dell’aeroporto.




Articolo letto: 301 volte
Categorie: , Cronaca, Esteri


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi di questo attentato a Parigi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

19/03/2017 23:07:43
Speriamo che l'uomo in questione finisca il resto dei suoi giorni in carcere...chi sbaglia deve pagare.
6

Valeria

18/03/2017 11:11:55
È evidente che, come nautura insegna, alcune cose; quando troppo diverse ad esempio, non si possono "mischiare".
6

Ricerche correlate

Parigi - Terrorismo - Spari a Parigi - Terrore - Attentato - Francia -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook