PRELIMINARI E PETTING NEL SESSO - Navigando sul web in cerca di informazioni e consigli di natura sessuale, ti sarai imbattuta spesso nei termini “preliminari” e “petting”.

Firenze
17:00 del 10/05/2019
Scritto da Gerardo

PRELIMINARI E PETTING NEL SESSO - Navigando sul web in cerca di informazioni e consigli di natura sessuale, ti sarai imbattuta spesso nei termini “preliminari” e “petting”. Non tutte le fonti, però, ne specificano in modo esauriente il significato, creando inevitabilmente confusione. Proviamo a fare chiarezza?

PRELIMINARI E PETTING NEL SESSO - Cosa si intende per “preliminari”

preliminari consistono negli approcci intimi praticati all’inizio di un incontro sessuale, volti ad alimentare lo stato di eccitazione favorendo l’erezione e la lubrificazione naturale. Non sempre a questa fase segue la penetrazione, ma anzi spesso porta direttamente all’orgasmo.

PRELIMINARI E PETTING NEL SESSO - Rientrano nei preliminari il sesso orale, i baci distribuiti su tutto il corpo, le carezze intime (“Petting”), la masturbazione reciproca. La loro efficacia è maggiore se sono accompagnati da un gioco di sguardi e da parole provocanti.

Cosa si intende per “Petting”

La parola “Petting” deriva dall’inglese “to pet”, che sta a indicare originariamente il gesto con cui un essere umano “coccola” un animale domestico (“pet”).

Nel Petting rientrano le carezze intime e la masturbazione reciproca, un livello avanzato definito “Heavy Petting” (“Petting pesante”).

Spesso, però, per estensione, si utilizza questo termine per indicare le effusioni preliminari che non includono la penetrazione, e quindi anche i baci e il sesso orale.


Come stimolare il partner con i preliminari

A questo punto, ti starai chiedendo quali sono le tecniche più efficaci per far eccitare il partner durante i preliminari.

Ecco alcune tecniche preliminari per ottenere il massimo del piacere. Lo Swirl orientale consiste nel appoggiare le labbra sui capezzoli della donna e accarezzarli con la lingua fino ad ottenere l’eccitazione della propria compagna. Emily Dubberlysuggerisce di soffermarsi sul clitoride dolcemente evitando l’immediata penetrazione che sortirebbe l’effetto contrario. Mentre la donna che gioca con il corpo del suo uomo, muove le mani afferrando il suo sesso e rilasciando, in modo da prolungare il piacere .

Il dottor Pam suggerisce alla donna di creare eccitazione nel compagno occupandosi delle sue orecchie. In particolare della parte posteriore e dei lobi, zone molto erogene per il maschio.Nel rapporto orale, i giochi per aumentare l’eccitazione sono diversi, la fantasia guida ogni momento. Il caldo e il freddo donano sensazioni differenti e particolari se alternati giocando con un cubetto di ghiaccio. Il cibo si sa, è uno degli elementi più erotici nei preliminari e rende il sesso ancora più divertente ed eccitante. Si può giocare con la panna e il cioccolato da spalmare sul corpo del partner o fragole da far scivolare tra le labbra in modo erotico.

Vi sono poi i Sex toys con i quali giocare in attesa del rapporto. Alcuni di questi possono essere indossati dalla donna mentre l’uomo guida il suo piacere tramite un telecomando. Sia per l’uomo che per la donna, il sesso orale è un preliminare del sesso che porta ad una forte eccitazione se giocato sul prendi e lascia. Sfiorando, avvicinandosi e allontanandosi per poi tornare sul punto proseguendo con una masturbazione reciproca per arrivare infine al rapporto vero e proprio esplodendo nel piacere puro e completo.


Articolo letto: 243 volte
Categorie: , Sesso


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook