L'emozione e una dialettica zoppicante hanno giocato un brutto scherzo a Angelo Cofone, candidato alle elezioni comunali di Acri, in provincia di Cosenza.

Bari
08:30 del 09/06/2017
Scritto da Gregorio

LA NOSTRA CLASSE DIRIGENTE - ECCO IL COMIZIO STRACULT DI ANGELO COFONE, CANDIDATO CONSIGLIERE ALLE COMUNALI DI ACRI, IN PROVINCIA DI COSENZA - MEJO DI CETTO LAQUALUNQUE: ITALIANO BARCOLLANTE E ORATORIA DA TRATTORIA - SONO LE CONSEGUENZE DELLA “POLITICA DEL FARE”: POCHI CONCETTI MA CONFUSI - VIDEO

L'emozione e una dialettica zoppicante hanno giocato un brutto scherzo a Angelo Cofone, candidato alle elezioni comunali di Acri, in provincia di Cosenza. L'uomo si sofferma sui problemi della cittadina, la strada per la frazione Serricella e i depuratori, ma si interrompe in più di un'occasione suscitando le risate del pubblico, che gli riserva anche un applauso di 'incoraggiamento'. Detto "Frosparo", Cofone è un esponente della Democrazia cristiana e si presenta alle elezioni comunali dell'11 giugno a sostegno della candidata centrista Anna Vigliaturo.

Dago


Articolo letto: 940 volte
Categorie: , Curiosità, Politica


Domanda Rank Italia
Cosa ne pensi dei politici italiani?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Carmine

10/06/2017 12:15:11
molto singolare il candidato sicuramente ci farà morire dalle risate ogni qual volta parlerà...
6

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook