Siamo sicuri che anche per voi si è trattato della frittata!

Napoli
11:00 del 14/03/2019
Scritto da Carla

Rotolo di frittata gratinato - Vi ricordate qual è stato il vostro primo esperimento in cucina? Siamo sicuri che anche per voi si è trattato della frittata! Non sembra così difficile all'inizio: un paio di uova sbattute, qualche ingrediente per insaporire e tutto giù in padella!

Eppure alla prima accade sempre qualcosa. Una volta presa confidenza arriva il tempo degli esperimenti, ad esempio una versione al forno.

Rotolo di frittata gratinato - Ma la vera prova del 9 avviene quando si prepara una frittata arrotolata e gratinata in forno! Ed ecco che arriviamo alla ricetta di oggi: rotolo di frittata gratinato.

Una frittata farcita e arrotolata, ripassata al forno con una spolverizzata di formaggio grattugiato.

Il nostro rotolo di frittata gratinato è un upgrade semplice e stuzzicante grazie anche al ripieno! Abbiamo scelto radicchio e formaggio, ma nulla vieta di utilizzare gli ingredienti che più vi piacciono... anzi vi diamo la possibilità di esercitarvi più e più volte fino a diventare dei veri professionisti nell'arrotolare la frittata. Rimbocchiamoci subito le maniche e mettiamoci ai fornelli, oggi per il pranzo vi attende un goloso rotolo di frittata gratinato!

Rotolo di frittata gratinato - Conservazione

Il rotolo di frittata gratinato si conserva in frigorifero, coperto con pellicola, per 2-3 giorni.

Si sconsiglia la congelazione.

Rotolo di frittata gratinato - Consiglio

Se scamorza e radicchio non sono nelle vostre corde allora potete utilizzare gli ingredienti che più vi piacciono per farcire il vostro rotolo di frittata gratinato. Qualche esempio? Spinaci e formaggi filanti, funghi e salsicce, zucchine grigliate e feta!

Rotolo di frittata gratinato - Ingredienti

4 uova

50 g prosciutto cotto

2 cucchiai gorgonzola

2 cucchiai philadelphia

5 o 6 cucchiai di piselli brasati avanzati

burro q.b.

parmigiano grattugiato q.b.

Rotolo di frittata gratinato - Procedimento

Preparate una rapidissima crema di formaggi con il gorgonzola e il philadelphia...nessuno vi vieta di modificarla, ovviamente!

Scaldate una padella con poco burro e versatevi le uova ben sbattute e salate. Fate cuocere la frittata dapprima a fuoco vivace, allargando bene il composto in modo da ottenere una bella frittata larga e sottile. Abbassate il fuoco al minimo e coprite con un coperchio per qualche minuto. Quando la superficie si sarà addensata, spegnete il fuoco .

Stendete sulla superficie della frittata, ancora nella padella, la crema di formaggi. Adagiatevi sopra il prosciutto, poi i piselli.

Aiutandovi con le mani arrotolate la frittata, non occorre che sia troppo stretta.

Prendete una piccola pirofila delle adatte dimensioni, imburratela e trasferitevi il rotolo.

Spolverizzate il rotolo di frittata con parmigiano grattugiato e infornate a 200 gradi per pochi minuti. Se vi piace, potete anche accendere il grill fino ad ottenere una bella doratura uniforme, con formazione di una croccante crosticina.

Servite subito


Articolo letto: 43 volte
Categorie: , Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook