Questa volta, però, abbiamo scelto la carne bianca al posto del solito manzo o vitello e abbiamo ottenuto così un gustosissimo polpettone di pollo!

Bari
11:30 del 10/05/2019
Scritto da Carla

RICETTA POLPETTONE DI POLLO - Alzi la mano chi non ama il polpettone! Classico o ripieno, con cuore di scamorza o di spinaci, questo secondo piatto è sempre una garanzia per chi vuole mettere tutti d’accordo… almeno a tavola. Questa volta, però, abbiamo scelto la carne bianca al posto del solito manzo o vitello e abbiamo ottenuto così un gustosissimo polpettone di pollo!

Morbido e succulento come deve essere ogni polpettone che si rispetti, è molto facile da realizzare e quindi alla portata anche dei meno esperti in cucina. I più tradizionalisti lo abbineranno alle immancabili patate al forno, i più innovatori magari a una sfiziosa insalata invernale, ma il vero protagonista della tavola sarà sicuramente il polpettone di pollo… una ricetta da applausi assicurati!

RICETTA POLPETTONE DI POLLO - CONSERVAZIONE

Il polpettone di pollo si può conservare in frigorifero per 1-2 giorni. Se avete utilizzato ingredienti freschi potete congelarlo sia prima che dopo la cottura, avendo cura di lasciarlo scongelare in frigorifero prima di cuocerlo o riscaldarlo al forno o in padella.

RICETTA POLPETTONE DI POLLO - CONSIGLIO

Se desiderate potete sostituire la mortadella con il prosciutto cotto oppure aggiungere della frutta secca come pistacchi o nocciole tritate


Dosi per 4/6 persone :

 500 gr di petto di pollo macinato

 250 gr di ricotta

 200 gr di mortadella

 80 gr di parmigiano

 60 gr di pistacchi sgusciati

 pangrattato

 prezzemolo

 sale

 noce moscata

 olio di oliva extravergine

Tempo di preparazione preparazione: 20 min

Tempo di cottura cottura: 1 ora e 10 min

Tempo totale totale: 1 ora e 30 min

PROCEDIMENTO

Come fare il polpettone di pollo

Sbollentate i pistacchi sgusciati in acqua bollente per 30 secondi.

Scolateli ed eliminate quindi le pellicine.In un mixer tritate la mortadella.

Trasferitela ora in una ciotola con il petto di pollo macinato, ricotta, parmigiano grattugiato, prezzemolo tritato, sale, noce moscata e pistacchi.

Amalgamate gli ingredienti e formate un cilindro leggermente schiacciato.

Rotolatelo quindi nel pangrattato.

Riscaldate un filo d'olio in una casseruola e rosolateci dentro il polpettone da entrambi i lati.

Spostatelo ora in una teglia rivestita di carta forno e cuocetelo a 200 °C per 1 ora, girandolo un paio di volte.

Il vostro polpettone di pollo è pronto per essere portato in tavola.


Articolo letto: 76 volte
Categorie: , Cucina


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook