In Italia si dice che se prendi il reddito di cittadinanza poi il lavoro non lo cerchi, l’Olanda dimostra l’esatto contrario.

Napoli
07:00 del 02/10/2018
Scritto da Gerardo

In Italia si dice che se prendi il reddito di cittadinanza poi il lavoro non lo cerchi, l’Olanda dimostra l’esatto contrario.

<Inoltre chi riceve il sussidio di disoccupazione ha la possibilità di uscire dalla nazione solo per 2 settimane all’ anno, per viaggiare e andare dove vuole, una sorta di ferie date dallo stato proprio come se stesse lavorando.>>

Queste in sintesi le parole di Parco Bevolo, Prof. di scienze Applicate  dell’ università di Breda, intervistato dalla trasmissione “Presa Diretta”.

Ma in Olanda non c’è solo il sussidio di disoccupazione. Dal 1965 esiste il “Reddito minimo garantito”, un fac simile del reddito di cittadinanza presentato nella legge di bilancio dal nostro governo. In Olanda infatti una persona non può guadagnare sotto i 950 euro al mese, 1350 euro se in coppia, cifra che aumenta in caso si hanno dei figli.

Cifre che superano quelle del nostro reddito di cittadinanza in quanto nei Paesi bassi il costo della vita è molto più alto. Come per il reddito di cittadinanza, in Olanda se una persona non arriva a guadagnare queste cifre il resto ce lo mette lo stato, se disoccupato lo stato ci mette l’intera somma, e a gestire questo sussidio sono i singoli comuni.

Queste le parole di Rutger Groot Wassink, Assessore al lavoro del comune di Amsterdam.

Di seguito mostriamo il servizio in questione della trasmissione “Presa Diretta”, postato su Facebook da Carlo Sibilia (M5S). Buona visione

Da: Jeda


Articolo letto: 265 volte
Categorie: , Economia, Esteri, Lavoro


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook