Il drone usato dallo staff tecnico di Sarri arriverà il prossimo 5 luglio e così al momento la tecnologia sul campo di Carciato-Dimaro è garantita dai due robottini che ogni giorno effettuano un taglio millimetrico del tappeto erboso.

Napoli
14:30 del 16/06/2017
Scritto da Samuele

Ecologia e tecnologia sono i due aspetti che caratterizzeranno il ritiro del Napoli 2017 a Dimaro-Folgarida, in Val di Sole, per quanto riguarda in particolare lo Stadio di Carciato. Il drone usato dallo staff tecnico di Sarri arriverà il prossimo 5 luglio e così al momento la tecnologia sul campo di Carciato-Dimaro è garantita dai due robottini che ogni giorno effettuano un taglio millimetrico del tappeto erboso.
Quasi un taglio al laser per garantire un livello dell’erba cosiddetto rasato. Ma nella zona verde allestita sulla pista di atletica, realizzata a fianco del campo di gioco, il robottino non è ancora entrato in azione e qui sono spuntati i funghetti. “Sembra quasi un campo biologico – è stata la battuta dei componenti la delegazione del Napoli che ha incontrato i referenti locali nel tradizionale sopralluogo precampionato -. Certamente è in condizioni perfette, le migliori da quando ci alleniamo in Val di Sole. Complimenti ha chi ha lavorato così bene”.
Il terreno di gioco a Carciato di Dimaro si presenta in condizioni perfette, ideali per il prossimo ritiro previsto dal 5 al 25 luglio. E’ quanto ha constatato la delegazione azzurra nel sopralluogo effettuato in val di Sole a poco meno di un mese dall’inizio del ritiro che porterà la squadra di Sarri per la settima volta a svolgere la preparazione estiva precampionato ai piedi delle Dolomiti di Brenta, nel Trentino Occidentale.
Il Napoli raggiungerà la Val di Sole nella tarda mattinata di mercoledì 5 luglio e già nel pomeriggio la squadra sosterrà il primo allenamento. In calendario due allenamenti quotidiani con il tradizionale rito della firma degli autografi al termine di ogni sessione. Vi sono poi gli incontri con i quattro giocatori in Piazza a Dimaro, che ospiterà anche l’esibizione di made in Sud, un evento musicale sempre Made in Sud e la serata dance con DJ Daniele Decibel Bellini. Confermato anche la serata con Gino Rivieccio. E’ poi in calendario l’incontro con il Sarri e due giocatori a Folgarida. Ma non sono escluse ulteriori sorprese da definire nei prossimi giorni. Confermata anche la presenza in Trentino del Cardinale Crescenzio Sepe, che lunedì 23 celebrerà la Santa Messa in campo a mezzogiorno al termine degli allenamenti degli azzurri e prima dell’amichevole pomeridiana. Previste 4 amichevoli.

Da: QUI


Articolo letto: 146 volte
Categorie: , Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Tecnologia - Hi tech - Napoli - Droni - Tecnologia news -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook