MANOVRA, BONUS 80 EURO E RIMODULAZIONE IVA - Il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri conferma la completa sterilizzazione degli aumenti dell’IVA previsti dalle clausole di salvaguardia ma non esclude possibili rimodulazioni dell’aliquota per un sistema più equo.

Napoli
08:00 del 09/10/2019
Scritto da Gregorio

MANOVRA, BONUS 80 EURO E RIMODULAZIONE IVA - Il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri conferma la completa sterilizzazione degli aumenti dell’IVA previsti dalle clausole di salvaguardia ma non esclude possibili rimodulazioni dell’aliquota per un sistema più equo.

Lo ha riferito in audizione sulla Nadef al Senato, sottolineando che “l’aumento dell’IVA non è una delle fonti di finanziamento” delle misure della manovra. MANOVRA, BONUS 80 EURO E RIMODULAZIONE IVA - Tuttavia, ha aggiunto, “questo non esclude che si possano valutare rimodulazioni, puntando a rendere più equo ed efficace il meccanismo che ha visto la giustapposizione di aliquote diverse su diversi beni”. La rimodulazione dell’IVA, ha osservato, “non c’è nella Nadef, dove c’è la completa sterilizzazione” delle clausole di salvaguardia, ma “questo non esclude che si possano valutare rimodulazioni” di un sistema che non è sempre razionale”.

Gualtieri: no aumenti tasse, più fondi per scuola e sanità



MANOVRA, BONUS 80 EURO E RIMODULAZIONE IVA - Obiettivo della manovra è «evitare l'inasprimento della pressione fiscale», disattivando gli aumenti Iva per «23 miliardi» ma saranno anche «rifinanziate e rinnovate» alcune misure, con fondi per «efficienza energetica, rinnovo del patrimonio edilizio e pubblico impiego». Gualtieri ha spiegato che ci saranno anche «nuove politiche per rilanciare la crescita: la riduzione del cuneo fiscale sul lavoro, il rilancio degli investimenti, l'aumento delle risorse per istruzione e ricerca e per rafforzare il servizio sanitario».
Il ministro ha ribadito inoltre che nella Nadef c'è la completa sterilizzazione dell’Iva e che «l’aumento dell'Iva non è una delle fonti di finanziamento della manovra». Ma «questo non esclude che si possano valutare rimodulazioni» per avere un «più equo ed efficace meccanismo delle aliquote» al momento «non sempre razionale». Ritocchi Iva che possono «anche costituire un volano a incentivi a forme di pagamento digitale».


Articolo letto: 212 volte
Categorie: , Economia, Lavoro


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Ricerche correlate

Manovra - Iva - bonus 80 euro - rimodulazione IVA - IVA - Economia - politica -

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook