Si tratta di un locale, una caffetteria, che ha una peculiarità: i clienti vengono servite da cameriere in minislip e adesivi sui seni, sostanzialmente in topless.

Roma
10:00 del 20/03/2017
Scritto da Gregorio

Si chiama Bikini Bean Espresso e ha diversi punti vendita, negli Stati Uniti. Si tratta di un locale, una caffetteria, che ha una peculiarità: i clienti vengono servite da cameriere in minislip e adesivi sui seni, sostanzialmente in topless. Un locale spinto, molto spinto, tanto ad aver attirato le ire di un consigliere di Washington, che ha accusato la catena di sfruttamento del corpo femminile. Da par suo, il proprietario, l’imprenditore Carlie Jo, difende la catena sostenendo che non è un passo indietro nell’affermare i diritti delle donne, e che anzi le ragazze, in questo modo, affermano il potere femminile.






Articolo letto: 617 volte
Categorie: , Gossip


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Paolo

20/03/2017 16:32:15
Come si fa a non farti girare la testa vedendo tanta roba della natura. E' l'unico sport più bello che ci sia guardare delle belle donne e fare tanto sesso.
8

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook