L’azienda Apple è pronta a lanciare sul mercato i nuovi modelli di iPhone del 2018: le caratteristiche principali sono la tecnologia LCD e dual-SIM.

Cagliari
16:00 del 04/07/2018
Scritto da Luca

Due dei prodotti in uscita misurano 6.1 pollici, ma la novità è che uno è dual-SIM, permettendo quindi per la prima volta la gestione di due sim diverse sullo stesso cellulare.

Il prezzo di quest’ultimo iPhone sarà tra i 650 e i 750 dollari (530-610 euro), mentre il modello con una sola SIM costerà 550-650 dollari (440-527 euro).

A rivelarlo è l’analista Ming-Chi Kuo sul sito MacRumors.

Perché i nuovi modelli di iPhone saranno meno costosi rispetto a quelli precedenti?

La risposta è che lo schermo utilizzato per questi due prodotti sarà LCD, di qualità inferiore rispetto a quello OLED presente nell’iPhone X.

I modelli dual-SIM sono molto popolari nei mercati in espansione come quello africano, dell’America del sud e in alcune parti dell’Asia.  In questi paesi però il costo di cellulari con doppia SIM non è più alto dei modelli con una sola.

Dalle prime indiscrezioni Apple dovrebbe adottare questa soluzione ibrida SIM più Apple SIM solo su alcuni mercati, in Cina per esempio si parla dell’arrivo di iPhone X 2018 nella classica versione con alloggio per due SIM, come avviene al momento in moltissimi smartphone Android.

La domanda al momento è quale dei tre modelli di iPhone X 2018 verrà lanciato con supporto Dual-SIM? L’intenzione di Apple è quella di inserire questa novità solo sull’iPhone X con schermo LCD da 6,1 pollici. In pratica il Dual-SIM lo troveremo solo sul modello “economico” della nuova linea di smartphone di Cupertino. Perché questa scelta? Perché il dual-SIM prevede che l’utente ogni volta debba decidere quale SIM usare per chiamare, navigare in Rete o mandare messaggi, una perdita di tempo che Apple vuole evitare sui modelli Premium come iPhone X 2018 e iPhone X Plus 2018.

Per capire se Apple ci ripenserà oppure se deciderà di inserire il Dual-SIM in tutti e tre i nuovi modelli iPhone X 2018 non ci resta che aspettare gli ultimi giorni di settembre quando l’azienda statunitense svelerà al mondo i propri nuovi telefoni top di gamma.


Articolo letto: 152 volte
Categorie: , Tecnologia


Cosa ne pensi?
Accedi oppure Registrati per rispondere.
Risposte - Commenti

Sponsors notizia
Banner pubblicità Network informazione

Registrazione GRATIS

Come utente registrato puoi:
  • Pubblicare articoli denuncia su 10 blog;
  • Pubblicare post e segnalazioni;
  • Pubblicare articoli sponsorizzati;
  • Creare Campagne SEO con Textlink e Banner;
  • Pubblicare giudizi e commenti

login con facebook

oppure

Login



oppure

Accedi con facebook

Login



oppure

Accedi con facebook

Rimani sempre aggiornato, seguici su Facebook!
.

ACCEDI GRATIS con FACEBOOK

Per continuare a leggere, ACCEDI GRATIS.

Accedi con facebook